Moda e design | 27 aprile 2023, 10:06

Welcome Trench

Welcome Trench

Il trench è un capo di abbigliamento iconico e senza tempo che merita un posto speciale nel guardaroba di ognuno di noi. Indossato da celebrità e persone comuni in tutto il mondo, ha una storia interessante alle spalle.

Le origini del trench possono essere fatte risalire alla Prima Guerra Mondiale, quando il fondatore della casa di moda Burberry, Thomas Burberry, fu incaricato dal War Office britannico di creare una giacca militare adatta alle esigenze dei soldati sul campo di battaglia. Doveva essere leggera, resistente e impermeabile all'acqua. Fu così che Burberry creò la gabardine, una stoffa in cotone traspirante che diventò il tessuto distintivo del trench coat. Dopo la guerra si fece popolare tra la classe media britannica e poi si diffuse a livello internazionale. 

Molti personaggi famosi hanno contribuito al suo successo, in particolare al cinema. Uno dei primi fu Humphrey Bogart, che lo indossò in “Casablanca”, a seguire Audrey Hepburn che, con la sua interpretazione in “Colazione da Tiffany”, lo rese intramontabile. Fu però Peter Sellers ne “La Pantera Rosa” a trasformarlo nel simbolo degli investigatori di tutto il pianeta, approdando persino nei cartoni animati, su tutti “L'ispettore Gadget". Negli ultimi anni, lo stile brit viene spesso omaggiato da star come Emma Watson, Cara Delevingne e Victoria Beckham che fanno del trench un elemento distintivo di eleganza assoluta: da portare in modo ricercato e chic, ma anche casual e rilassato. Abbinato a un paio di jeans e delle sneakers per un aspetto più anni ‘90 e pop, oppure insieme a un vestito elegante per un'occasione speciale. Per questo 2023 la tendenza è “over” ma, se indossato aperto, è indispensabile una cintura in vita per accentuare la figura. Meglio che i dettagli siano spudoratamente sartoriali ad evidenziare l'unicità del pezzo.

Lo troveremo nelle vetrine in diversi colori, ma ricordate: è il beige il colore più versatile. Il suggerimento è di goderselo così com'è per questa primavera e personalizzarlo con accessori come sciarpe, cappelli e borse per l'autunno prossimo.

Un consiglio per i più glamour? Cercatelo in qualche mercatino vintage, chissà quante storie avrà da raccontare e come vi farà sentire intrigante. 

Sara Avesani

In Breve

lunedì 08 luglio
sabato 25 maggio
giovedì 18 aprile
venerdì 29 marzo
giovedì 22 febbraio
venerdì 22 dicembre
martedì 21 novembre
martedì 24 ottobre
venerdì 22 settembre
giovedì 20 luglio